La soda influenza l’artrite?

Più di 50 milioni di americani sono stati diagnosticati con artrite – uno ogni cinque adulti – rendendolo la principale causa di disabilità negli Stati Uniti, secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. L’artrite è un termine ombrello che comprende più di 100 malattie che causano rigidità, dolore e gonfiore delle articolazioni e comprende osteoartrite, gotta, fibromialgia, lupus e artrite reumatoide. Alcuni alimenti, come la soda, aumentano la probabilità di sviluppare o infiammare le condizioni artritiche, soprattutto se consumate in eccesso.

Studio di follow-up dei professionisti della salute

Uno studio pubblicato sul “British Medical Journal” ha esaminato la correlazione tra bevande zuccherate come la soda e il verificarsi di gotta negli uomini. Nello studio di 12 anni di follow-up dei professionisti della salute, i ricercatori americani e canadesi hanno osservato 46.000 uomini di mezza età senza storia di gotta. Gli uomini sistematicamente completarono i questionari relativi alle loro abitudini alimentari e fornirono informazioni sul loro peso e sulle condizioni mediche e sui farmaci.

Risultati della ricerca

Durante il periodo di 12 anni, sono stati diagnosticati 755 nuovi casi di gotta. Gli uomini che consumavano ogni giorno due o più soda avevano un’incidenza superiore di 85 per cento di gotta in sviluppo rispetto a coloro che bevevano meno di una soda al mese. Gli uomini che bevevano una soda ogni giorno avevano un tasso di incidente superiore del 45 per cento. La soda di dieta non aumentava il rischio, ma entrambi i succhi di frutta e frutta ad alto contenuto di fruttosio hanno fatto. Tuttavia, poiché il consumo di arance, mele e altri frutti di fruttosio elevati contribuiscono a prevenire alcuni tipi di cancro, come l’alta pressione sanguigna, l’ictus e le malattie cardiache, gli autori consigliano di pesare i dati contro i benefici del consumo di frutta.

Infiammazione congiunta

Sodas sono anche uno dei colpevoli associati all’infiammazione delle articolazioni artritiche. Marcelle Pick, co-fondatore della Women to Women Clinic, elenca sia la dieta, le bibite analcoliche, i succhi di frutta e tutte le forme di zucchero naturale e raffinato come alimenti per l’infiammazione, soprattutto quando consumati durante la notte. State attenti: “È interessante come alcune donne che mangiano (o bevano) carboidrati raffinati di notte sono anche più probabili per avere ritenzione di liquidi e dolori al mattino, e come cambiare questa sola abitudine può trasformare il dolore articolare – quasi di notte”.

Soda per alleviare l’artrite

Secondo RaleighChiropractic.com, alcune persone bevono un pacchetto di bibite analcoliche per ridurre il dolore dell’artrite. Ciò fornisce un sollievo temporaneo in quanto il fosfato nella soda scioglie i depositi di calcio nelle articolazioni, tuttavia il sito avverte questa pratica e prende atto che regolarmente l’assunzione di un pacchetto di bevande analcoliche porterà ad osteoporosi poiché il fosfato di sodio scioglie anche il calcio le ossa.