La niacina può causare la gotta?

Niacina, o vitamina B3, si verifica naturalmente in una varietà di alimenti, tra cui tonno e arachidi. È inoltre possibile prendere integratori di niacina, a prescrizione o al banco, per trattare condizioni come il colesterolo alto, l’artrite e l’aterosclerosi (indurimento delle arterie). Niacina nella vostra dieta probabilmente causerà effetti collaterali. Ma se prendi integratori di niacina in grandi quantità, possono verificarsi effetti collaterali, tra cui la gotta.

Gotta

La gotta si sviluppa spesso senza preavviso. Potresti risvegliare nel bel mezzo della notte con dolore intenso nel tuo piede maggiore o in altre articolazioni nei piedi, nelle mani, nelle caviglie, nelle ginocchia e nei polsi. Il dolore comune può durare fino a un giorno e un disagio minore per giorni o settimane. Se soffri una gotta una volta, siete suscettibili di attacchi futuri e più gravi. Non trattata, la gotta può portare a danni articolari, quindi consultare il medico il più presto possibile.

Le cause

Un accumulo di acido urico nel tuo sangue provoca gotta. I cristalli dell’urata formano intorno ad un giunto o alle articolazioni, causando infiammazione e dolore intenso. Persone che beve troppo alcolici – più di una bevanda al giorno per le donne, due per gli uomini – si sono messe a rischio per la gotta. L’alta pressione sanguigna non trattata e le condizioni croniche, come il diabete, ti rendono anche più suscettibili. La niacina aiuta a trattare due condizioni che possono causare gotta – il colesterolo in eccesso nel flusso sanguigno e le arterie restringenti. Ma quando prendi la niacina in grandi quantità – più di 100 mg al giorno – può diventare tossica. I reni, mentre si lavora per liberare il corpo di niacina, potrebbero non escludere l’acido urico, portando alla gotta.

Niacina e Gotta

La niacina provoca frequenti vampate di pelle, una condizione che rende il viso e il torace arrossati, prurito, formicolio e bruciore. Le vampate della pelle, scomode ma non gravi, ti danno un segno di avvertimento di tossicità. Se si abbassa la dose di niacina e lo aumenta gradualmente, è possibile alleviare i vampiri di pelle. Se il tuo corpo, compresi i reni, può lentamente adattarsi a più alte quantità di niacina nel tuo sistema, puoi prevenire la gotta. Altri effetti collaterali gravi di prendere niacina includono ulcere allo stomaco e danni al fegato. Gli istituti nazionali di salute hanno interrotto uno studio di niacina nel maggio 2011, 18 mesi prima del previsto, dopo che i partecipanti che hanno preso 2.000 mg di niacina quotidianamente hanno subito due volte più colpi di quelli che non hanno preso la niacina.

considerazioni

Altri farmaci, inclusi aspirina a basso dosaggio e farmaci per prevenire il rigetto dei trapianti di organi, possono causare gotta. Se prendi i diuretici tiazidici per abbassare la pressione sanguigna, aumenta le tue possibilità di sostenere un attacco di gotta. Alcuni alimenti nella vostra dieta, tra cui asparagi e aringhe, possono portare ad accumulo di acido urico e gotta. Un medico può curare la gotta con sollievo dal dolore e farmaci anti-infiammatori e prescrivere farmaci per prevenire le ricorrenze. Se la niacina causa gotta o altri effetti collaterali, chiedere al medico di passare a un farmaco diverso.