Accumulo di acido nei muscoli

L’acido lattico, o lattato, è una sostanza prodotta nei muscoli quando si deve muovere rapidamente o impegnarsi in alcuni altri tipi di sforzo fisico. L’accumulo di questa sostanza innesca dolore nei muscoli attivi e diminuisce le possibilità di causare danni muscolari a lungo termine. Dopo l’esercitazione del muscolo, il corpo rimuove rapidamente l’acido lattico dal sistema.

Quando si esegue la maggior parte delle forme di esercizio aerobico, il corpo alimenta i vostri sforzi con ossigeno supplementare fornito da aumenti del respiro e del flusso sanguigno. Tuttavia, se avete bisogno di sprint, muovete rapidamente o sollevate pesi pesanti, il tuo corpo alimenta i tuoi sforzi con glucosio, una sostanza di zucchero puro derivata dai carboidrati nella vostra dieta. Per ottenere energia da glucosio, il tuo corpo lo spezza in un’altra sostanza chiamata piruvato. Il piruvato è trasformato in acido lattico, che permette ai muscoli di continuare a lavorare per circa un minuto o tre minuti in quanto si accumula rapidamente.

Quando l’acido lattico si accumula nei muscoli, i livelli di acidità aumentati innescano una sorta di anello di retroazione che interferisce con un’efficiente produzione di energia. A sua volta, questa rottura provoca una sensazione di bruciore all’interno dei muscoli attivi. Nel complesso, questo processo funge da protezione naturale per il tuo corpo, fermando i vostri sforzi prima di danneggiare definitivamente il tuo tessuto muscolare. Una volta che si smette di esercitare se stessi, i muscoli tornano alla produzione di piruvato. Quando non hai bisogno di piruvato per bruciare il glucosio, il tuo corpo usa la sostanza per aiutarti a bruciare l’ossigeno e recuperare dai tuoi sforzi muscolari.

Se si crea troppo acido lattico nel flusso sanguigno, si può sviluppare una condizione medica chiamata acidosi lattica. I sintomi di questo disturbo includono debolezza e nausea. Oltre all’esercizio fisico intenso, le potenziali cause dell’acidosi lattica includono l’insufficienza respiratoria, l’insufficienza renale, il cancro, l’HIV / AIDS, l’uso del farmaco del diabete chiamato metformina e un disturbo batterico del sangue chiamato sepsi. Il trattamento efficace dell’acidosi richiede una soluzione efficace della sua causa.

Nonostante la credenza comune, l’accumulo di acido lattico nei muscoli non produce dolore post-esercizio, secondo il dottor Stephen M. Roth, professore associato del dipartimento di kinesiologia presso l’Università del Maryland. Mentre l’acido lattico è tipicamente eliminato dal sistema entro un’ora di esercizio, la dolori muscolari di solito non picco fino a uno o tre giorni dopo. Potenziali cause di dolore dopo l’esercizio includono la strappo del tessuto muscolare e la presenza aumentata di certe sostanze chimiche nel tessuto associato ai muscoli. A loro volta, questi fattori possono innescare un’infiammazione e dolore durante la riparazione del tessuto muscolare.

Acido lattico Buildup

Effetti acidi lattici

Acidosi lattica

considerazioni